Arte e natura

Vittorio Corsini alla Bocconi Art Gallery

Logo-BAG

Il 29 giugno la quinta edizione  Bocconi Art Gallery nasce con lo scopo di avvicinare i visitatori dell’Ateneo al linguaggio dell’arte e, in particolare, al linguaggio astratto e concettuale dell’arte contemporanea.

Renata Fabbri arte contemporanea è lieta di annunciare la partecipazione di Vittorio Corsini con l’installazione Sul finire dell’occhio.

Corsini presso BAG
Corsini presso BAG Bocconi Art Gallery

Arte alle Corti

Torino 2015 Arte alle Corti” inaugura il 27 maggio ed è visibile sino al 10 novembre 2015. E’ una mostra-percorso che si sviluppa all’aperto nelle corti e nei giardini di sette grandi palazzi della città. Si potranno ammirare grandi installazioni site-specific e sculture che dialogano con la bellezza dell’architettura barocca torinese con sorprendenti effetti di valorizzazione reciproca. Tra gli artisti protagonisti il giapponese Hidetoshi Nagasawa. VISITA IL SITO

Vivi Milano – Silva Imaginum

Vivi Milano pubblica un articolo sulla prossima inaugurazione di Sophie Ko Chkheidze – Silva Imaginum.

ViviMilano su Silva Imaginum

Nuovi lavori eterogenei dell’artista georgiana Sophie Ko Chkheidze (Tiblisi,1981), diplomata a Brera e che da anni vive in Italia, sono raccolti nella personale Silva imaginum, curata da Federico Ferrari. In mostra un percorso simbolico che mette in luce i processi legati alla genesi dell’immagine, alla sua nascita, esistenza, distruzione, e rinascita, con pannelli neri che contengono le “ceneri” di immagini; e un piccolo dipinto di azzurro puro che richiama il mantello dell’Annunciata di Antonello da Messina. Frammenti e metafore che ricordano il veloce consumo visivo nella nostra società nei resti incombusti e in un pannello rosa che determina i suoi andamenti compositivi con crolli e movimenti di colore. Infine i segni di un ritorno a forme di vita e di natura sono rappresentati in un vetro che conserva rami, nidi d’uccello e farfalle, evocativi di una realtà tangibile e poetica”.

Leggi l’articolo

logo-vivimilano

Lea Vergine sul Manifesto

Oggi sul Manifesto – Alias, articolo di Lea Vergine su Hidetoshi Nagasawa.

IMG_7311 “Qualcosa che ti toglie il fiato. Ecco cos’è una mostra eccezionale; ecco cos’è la personale di Hidetoshi Nagasawa alla Galleria Renata Fabbri di Milano…”, scrive Lea Vergine in “Alias”

 

 

Domenica 3 maggio 2015
Hidetoshi Nagasawa | SETTE ANELLI
a cura di Federico Sardella