SOPHIE KO
Tbilisi, Georgia 1981
Vive e lavora a Milano

PRINCIPALI MOSTRE PERSONALI

2018
Sporgersi nella notte, testi di Marina Dacci e Maurizio Guerri, Renata Fabbri arte contemporanea, Milano
Sporgersi nella notte. Atto uno, San Martino, testo di Luigi Gaspare Marcone, The Open Box, Milano
2016
Terra. Geografie temporali, con un testo di Federico Ferrari Materialismo estatico, Galleria de’Foscherari, Bologna, Italia
2015
Silva Imaginum, a cura di Federico Ferrari, Renata Fabbri Arte Contemporanea, Milano, Italia
2014
Solo Show, con un testo di Federico Ferrari Finis initium, AplusB Contemporary Art, Brescia, Italia
2013
Nel cielo dove qualcosa luccica, Museo Ettore Archinti, Lodi, Italia
2012
Geografia Temporale, Nowhere Gallery, Milano, Italia
2011
Ad altezza d’occhio, a cura di Maurizio Guerri, NuovoCIB – Galleria Formentini, Milano, Italia

PRINCIPALI MOSTRE COLLETTIVE

2018
Grand Tour en Italie, Porto turistico Villa Igea, a cura di Michela Eremita, Manifesta 2018, Palermo
IXION, La collezione, la sua evoluzione e la ricerca culturale al servizio della città, MAC Museo di Arte contemporanea di Lissone
Immagini ombre idee, a cura di Gaspare Luigi Marcone, The Open Box, Milano
“…et refaire le monde” Bea Bonafini, Sépàd Danesh, Sophie Ko, Octave Marsal, La Galerie Bessières, Chatou, 2018
Men at work/Women work Better, Bibo’s Place, Roma
Scacco matto, il grigio non esiste: solo bianco, solo nero, Bibo’s Place, Roma
Kahuna, curata da Leonardo Regano, promossa da Polo Museale dell’Emilia Romagna, Ex chiesa di San Mattia, Bologna
Dotland II a cura di Penisula, Berlino
Generation’s a cura di Ilaria Bignotti, Marignana Arte, Venezia

2017
Madeinfilandia 2017,a cura di Residenza Madeinfilandia, Pieve a Presciano
Storie e opere, Fondazione Malvina Menegaz per le Arti, Castelbasso
Fuocoapaesaggio, a cura di Gianluca d’Inca Levis e Giovanna Repetto, Forte di Monte Ricco, Pieve di Cadore
The Hidden Dimension. Chapter II, a cura di Ilaria Bignotti, Galleria Marignanaarte, Venezia
Rosso Freddo, a cura di Festival Studi III, Milano
2016
Fracturae, a cura di Giorgia Galdaston, Palazzo Altan, San Vito al Tagliamento
Fine del possibile. Tra l’esausto e l’esaustivo, a cura di Frittelli Arte Contemporanea e Gruppo Quinto Alto, Firenze
Beyond Landscape, a cura di Andrea Lerda, Renata Fabbri Arte Contemporanea, Milano
Xenia – Volume II, Sophie Ko & Alessandro Roma, a cura di Alberta Romano, Casa Bertoli-Borsani, Milano
2015
Les Sublimes, a cura della Fondazione Arthur Cravan and Cose Cosmiche, Milano Vetrina, a cura di SOAP and festival STUDI, Milano, Italia
2013
Castello 40. A case study, a cura di Fortunato D’Amico, Venicedocks, Venezia, Italia
2008
Schlaglichter, a cura di Paola Alborghetti, Ateliergemeinschaft Geh8, Dresda Maestros Y Discipulos, promossa dall’Accademia di Belle Arti di Brera, Museo Municipal De Bellas Artes G. Perez di Cordoba, Argentina
2007
QUI OBIJT ANNO MMVII, a cura di Umberto Cavenago, S. Carpoforo, Milano, Italia
2003
Transmission, promossa dall’ Associazione Arte senza Frontiere, a cura di Nino Danelia, Gallery Priestor for Contemporary Art, Bratislava, Slovacchia

PREMI

2017
Finalista presso Academy Now, Londra
2016
Primo premio, Gran Premio della Pittura, curato da Alberto Zanchetta, MAC-Contemporary Art Museum, Lissone
2015
Selezionata presso Premio Francesco Fabbri per le Arti Contemporanee, Pieve di Soligo

RESIDENZE E PROGETTI SPECIALI

2017
Residenza Made in Filandia, Pergine Valdarno
2016
Residenza Progetto Borca – Dolomiti Contemporanee, curated by Gianluca D’Incà Levis
2015
Residenza Carloforte, Italia
2005-2006
European Commission Giovani per l’Interculturalità presso Progetto Giovani, Padua
2003
Borsa di studio presso Accademia di Belle Arti di Brera, Milano

FORMAZIONE

Accademia di Belle Arti di Brera, Milano
Accademia di Belle Arti, Tbilisi